Regole per un sito web professionale

Il primo passo per creare un sito web professionale è progettarlo, in poche parole raccogliere le idee e i contenuti che daranno vita al sito stesso. Poi, cercare di trovare un nome pertinente al sito web creato per una riuscita vincente.

Scegliere un nome evocativo e facile da ricordare, che richiami subito gli argomenti del progetto online. I nomi che al loro interno contengono una keyword hanno i loro vantaggi nel posizionamento nelle SERP (acronimo di Search engine report page, in italiano pagina dei risultati del motore di ricerca) di Google.

Per esempio se si effettua una ricerca inserendo delle parole chiave, su Google o un altro motore di ricerca, i risultati si ritrovano generalmente elencati a pagine di dieci risultati.

Queste pagine vengono così chiamate SERP.

In un secondo tempo, rendere ben visibili i titoli delle pagine o degli argomenti in esse contenuti e avere un contenuto tale da motivare il visitatore a restare sulla pagina web: destare la curiosità del visitatore.

Online è difficile leggere e l’utente resta solo pochi secondi su una pagina quindi lasciare spazi bianchi, ed evitare di agglomerare i testi.

Non mettere, infatti, troppi testi, link e immagini nella stessa pagina. Usare correttamente gli stili grafici: mettere in grassetto (bold) i termini più importanti, cercare di creare un testo carico di significato che venga colto al primo sguardo ed evitare le sottolineature.

scegliere pochi colori e appropriati. Scegliere colori e font con attenzione proprio perché un sito internet deve essere di facile lettura e piacevole. Il testo è meglio in nero su sfondo bianco o comunque sempre ben contrastato.

Mettere lunghe e pesanti animazioni o musiche che partono all’avvio del sito senza richiesta non è professionale.

Ecco una sintesi delle regole utili per la realizzazione di un sito web professionale:

1) Scegliere il nome del sito
2) Scegliere titoli appropriati per i motori ed i visitatori
3) Creare un testo adeguato per indicizzare il sito nei motori
4) Creare una struttura intuitiva da navigare
5) Creare pagine veloci da aprire
6) Esporre sul sito le testimonianze dei clienti
7) Fare sondaggi per capire cosa piace o non piace agli utenti
8) Evitare i siti in Flash o con la musica
9) Rendere esclusivi e unici i prodotti o servizi offerti
10) Dare un nome appropriato alle immagini, non IMG003.JPG o similari
11) Monitorare gli accessi dei visitatori
12) Motivare i visitatori ad agire
13) Apparire nelle prime pagine di Google con termini significativi

www.accentodesign.it

You may also like